Assoluzione per particolare tenuità del fatto. Tribunale di Trieste, 14 luglio 2017

Un pubblico ufficiale denunciava un professionista che nell'ambito di un controllo presso la sua sede aveva proferito parole di offesa nei confronti dell'attività dell'ufficiale e dei suoi collaboratori. Il Tribunale di Trieste, alla luce delle circostanze dei fatti e delle frasi pronunciate, pronunciava sentenza di assoluzione per particolre tenuità del fatto.

Copyright