Assoluzione per l'inquilino

Tribunale di Trieste, sezione penale, 23.05.2019

 

Il conduttore di un immobile ad uso commerciale che abbia sostenuto i costi di ristrutturazione del bene e abbia trattenuto alcuni degli apparecchi o accessori al momento della restituzione dell'immobile non è punibile per danneggiamento, furto o appropriazione indebita, a prescindere dalla disciplina locatizia.

Copyright